1 Luglio 2024 è cessato il Servizio di Maggior  Tutela per l'energia Elettrica . E tu, hai fatto la tua scelta?

 

 

 

Cosa è il servizio di tutela? Riguarda anche te? Cosa succede dal 1 Luglio? Scopri consigli e soluzioni  per capire e affrontare questo cambiamento approfittando dei vantaggi del mercato libero.

 

Cosa è il servizio di tutela?

I servizi di tutela sono i servizi di fornitura di energia elettrica e gas con condizioni economiche e contrattuali definite dall'Autorità. Sono destinati a famiglie e microimprese che ancora non hanno scelto un venditore nel mercato libero.

Il passaggio da mercato tutelato a mercato libero è iniziato nel lontanissimo 2007 e il passaggio obbligato per le aziende 2019. : 1 Gennaio 2024 per le fornitiure di gas di famiglie e Condomini e 1 Luglio 2024 per le forniture di energia elettrica delle famiglie sono le date in cui il Servizio di maggior Tutela è terminato.

 

Cosa succede dal 1° Luglio 2024

Il 1 luglio 2024  è terminato  il mercato tutelato dell'energia.

Tutti i clienti che non avranno  scelto un fornitore del mercato libero saranno assegnati al Servizio a tutele graduali ai clienti domestici di ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti).

L’autorità ha definito il servizio a Tutele graduali per garantire, alle famiglie che non hanno ancora effettuato la loro scelta, la continuità del servizi e  tempo per informarsi e scegliere consapevolmente un nuovo fornitore. Durante questo periodo, in qualsiasi momento, sarà possibile scegliere un contratto dal mercato libero dell'energia elettrica.

Se entro 6 mesi non avranno ancora scelto un fornitore dal libero mercato, agli utenti sarà attivata automaticamente un'offerta PLACET di un fornitore territoriale selezionato attraverso gare ad asta.

Per informarsi e scegliere chiama i nostri esperti o consulta il Portale Offerte che ARERA mette a disposizione dei consumatori per orientarsi tra le offerte.

Scopri le migliori offerte! Cerca EtruriaLuceGas.

Ma io sono nel mercato di tutela? Ecco come scoprirlo

Non sai se le tue forniture luce e gas sono nel mercato di tutela?

Per scoprire se sei o non sei nel mercato tutelato, per prima cosa, controlla la tua bolletta:

  • Se riporta la scritta SEN, Servizio Elettrico Nazionale, sei in regma di tutela

  • Se la tua bolletta è di un operatore del libero mercato (ad esempio ENI) ma riporti la scritta “mercato di tutela” sei comunque in regime di tutela.

Non sei sicuro? Scoprilo rapidamente: chiama 055 612 08 32 e parla con un esperto per capire se e come devi affrontare la fine del mercato tutelato.

Le offerte EtruriaLuce Gas dedicate all'uscita dal Mercato tutelato

0,0€ spread e 6,0 € costi mensili
Prezzo variabile

Luce Scelta Sicura Casa

Il 30 Giugno 2023 termina il mercato di tutela. Salutalo con una offerta vantaggiosa, chiara e trasparente. Prezzo indicizzato con spread azzerato e corrispettivi di commercializzazione e vendita mensili a € 6,00/mese.

Scopri di più
Mancano 21 giorni

Valida per i nuovi clienti. Termina il 10.08.2024

GAS -Servizio Tutela Vulnerabilità
Prezzo regolato da ARERA

Servizio Tutela Vulnerabilità

Riscalda la tua casa con una offerta dinamica, chiara e trasparente.

Scopri di più
Mancano 21 giorni

Valida per i nuovi clienti. Termina il 10.08.2024

Risposte alle domande più frequenti

Quali sono le differenze tra Tutela  e mercato libero?

La distinzione tra mercato libero e tutelato dell'energia si limita esclusivamente alla fornitura e alla commercializzazione delle bollette. In entrambi i regimi e per tutti i clienti, e per tutti i fornitori i costi delle reti, del contatore e delle imposte rimangono identici.

Quali sono i vantaggi del mercato libero?

La liberalizzazione del mercato dell'energia ha portato diversi cambiamenti e opportunità per i consumatori:

  • Tariffe più competitive e differenziate

  • Servizi aggiuntivi

  • Migliore assistenza ai clienti

  • Consulenza energetica personalizzata

  • Piani tariffari flessibili o opzioni di pagamento convenienti

Devo mantenere lo stesso fornitore del mercato tutelato?

No. La convenienza per il consumatore al passaggio al libero mercato è proprio la possibilità di confrontare i prezzi e scegliere quello più conveniente o con i servizi più competitivi.

Prima di sottoscrivere un contratto con lo stesso fornitore del mercato tutelato guardati intorno, l’aspetto positivo del mercato libero è proprio la concorrenza tra fornitori.

Cambiare fornitore ha un costo?

No. Il passaggio da un operatore all'altro è gratuito e tutta la burocrazia a carico del nuovo fornitore. La procedura durerà circa due mesi, dopo di che il vecchio fornitore procederà alla fatturazione della bolletta di chiusura e… il passaggio è fatto.

Per passare al mercato libero avrò un'interruzione di corrente o di gas?

No. Il cambio di fornitore non prevede un intervento tecnico sul contatore. Non ci sarà nessuna interruzione delle utenze.

Cosa succede se non effettuo il passaggio?

L'Autorità ti assegnerà un fornitore provvisorio per 6 mesi con un'offerta PLACET (Prezzo Libero a Condizioni Equiparate di Tutela), con un prezzo basato sulla media dei valori del Prezzo Unico Nazionale (PUN).

Attenzione! Se, trascorsi i 6 mesi, non si attiva una utenza nel mercato libero, avverrà l'attivazione automatica di un'offerta PLACET di un fornitore territoriale selezionato attraverso gare ad asta (della durata di 3 anni) e con un prezzo della materia energia composto da:

  1. un prezzo variabile per l'approvvigionamento, basato sul PUN (per l'acquisto di energia e dispacciamento);

  2. degli oneri minimi definiti dall'Autorità prima delle gare, destinati alla copertura dei costi di commercializzazione e sbilanciamento (in quota fissa €/POD e in quota energia €/kWh);

  3. un prezzo unico a livello nazionale, che verrà definito in base ai prezzi di aggiudicazione emersi dalla gara.

 

Qual è la differenza tra il prezzo tutelato ed il prezzo del mercato libero?

La differenza principale consiste nel fatto che il prezzo tutelato varia trimestralmente in base all’andamento del mercato, come stabilito dall'Autorità.

I prezzi del mercato libero invece variano da un fornitore all'altro e in base alle offerte:

 

  • offerte a prezzo fisso: il prezzo della materia prima è fisso e invariabile per tutta la durata del contratto. Questa soluzione ti protegge dalle variazioni di prezzo del mercato.
  • offerte a prezzo variabile: il prezzo della materia prima varia in base ai ribassi o ai rialzi del mercato. Mentre nel mercato tutelato la variazione avveniva sulla media dei tre mesi, nel mercato libero è applicata mensilmente. Consente di  per poter godere dei vantaggi degli abbassamenti di prezzo ma espone anche al rischio di rialzo.
  • offerte a prezzo fisso + variabile: il contratto è diviso in due periodi, uno a prezzo fisso e uno a prezzo variabile. Di solito, al termine del primo periodo è possibile decidere se passare all’altro regime o restare nell’attuale. Queste offerte permettono di fare una prima scelta e, in caso di problemi, cambiare in corso di contratto.
  • offerte a rata costante: i consumatori fissare una rata fissa per la propria bolletta per un determinato periodo di tempo in base a una previsione dei consumi. Periodicamente il fornitore invia un conguaglio per bilanciare le fluttuazioni del mercato e dei consumi con quelli reali. Consentono di pianificare le spese energetiche ma espongono al rischio di conguagli consistenti in caso di instabilità del mercato o di aumento dei consumi.

Scopri le nostre offerte

 

 

Prima di sottoscrivere una qualunque offerta:

  • Leggi attentamente i termini e le condizioni del contratto

  • Non fermarti al prezzo della materia prima (gas o luce), controlla il costo dei servizi e di tutte le voci del contratto

  • Confronta le tariffe offerte da diversi fornitori di energia

  • Valuta la durata del contratto per capire se i vantaggi di un prezzo fisso superano i rischi di un prezzo inferiore rispetto al mercato

  • Usa il Portale Offerte ARERA per la comparazione delle tariffe

ELG + Yolo ELG + Yolo

Conveniente, semplice, flessibile.
Tutta l’energia delle assicurazioni Yolo

Yolo è la nuova assicurazione on demand, semplice, conveniente e flessibile: quando vuoi, per quanto vuoi. Scopri le nostre polizze casa, pet, monopattino, e-bike. Sei una azienda? Assicurati tutela legale e protezione cyber

Stanco di cercare? Creiamo assieme la tua fornitura su misura

Scegli come essere contattato